I nostri servizi

tecniche all’avanguardia per i differenti trattamenti

Spermiogramma

lo spermiogramma è una delle prime analisi a cui si sottopone l’uomo quando si tratta di verificare la fertilità della coppia e, se eseguito in modo corretto, permette di ottenere informazioni utili sulla salute del liquido seminale e sul percorso terapeutico a cui sottoporre eventualmente la coppia.

Spermiogramma con morfologia

Ogni spermatozoo si compone di testa, collo e coda osservabili al microscopio e anche in questo caso per lo spermiogramma di analizzano almeno 200 spermatozoi. Uno spermatozoo di dimensioni e morfologia normali ha una testa ovale e liscia di 3-5 μm di lunghezza e 2-3 μm di larghezza.

Spermiocoltura

La spermiocoltura è l’esame di laboratorio che viene indicato quando si vuole valutare la presenza di eventuali microrganismi patogeni nel liquido seminale.
Questa indagine ci può dare molte informazioni su una possibile ed eventuale infiammazione delle vie uro-seminali.

Mar Test

Il Mixed Antiglobulin Reaction (MAR) test è un test di screening economico, rapido e sensibile che permette di identificare l’eventuale presenza di un titolo significativo di anticorpi anti-spermatozoi sulla superficie dei gameti maschili

Halosperm

Test diagnostico che permette di misurare i livelli di frammentazione del DNA nel liquido seminale in modo semplice, rapido e riproducible.Attraverso una tecnica non invasiva che analizza spermatozoi direttamente da eiaculato, il test mira a distinguere fra spermatozoi normali e spermatozoi affetti, sulla base della correlazione diretta dello spettro di spermatozoi con un alone di dispersione della cromatina (spermatozoo normale) o senza alone di dispersione (spermatozoo anormale).

0968 432530

Dott. Rosalbino Isabella

Medical Director

Isteroscopia-Resettoscopia

Isteroscopia diagnostica, diagnostica e operativa, con anestesia. L’isteroscopia è un metodo endoscopico che permette di diagnosticare ed eventualmente trattare diverse condizioni patologiche a carico dell’utero (cervice e corpo).

Monitoraggio follicolare

Con questo termine medico si intende un esame ecografico transvaginale mirato a monitorare la crescita dei follicoli ovarici durante la terapia di stimolazione ormonale a cui la paziente è sottoposta.

Ormone antimulleriano

 è una glicoproteina, dosabile nel sangue, che viene prodotta sia dagli uomini che dalle donne, rispettivamente dal testicolo e dai follicoli ovarici.

Tamponi vaginali cervicali e rettali

Il tampone vaginale rappresenta uno strumento molto utilizzato nella diagnosi di malattie veneree (a trasmissione sessuale) e nalla valutazione del trattamento più idoneo a debellare il patogeno identificato.

Pap test

Il test di Papanicolaou o Pap test è un esame citologico che indaga le alterazioni delle cellule della cervice dell’utero.

Idrosonografia

L’isterosonografia serve ad identificare la presenza di patologie della cavità uterina, polipi, fibromi, malformazioni uterine ed spessimenti endometriali.

Istologico

L’esame istologico o istopatologico, è un test di laboratorio fondamentale in particolare per la diagnosi di tumore (maligno o benigno) perché si effettua al microscopio su campioni di tessuti organici che presentano una qualche forma di anomalia. Infatti se l’istologia è la scienza medica che studia i tessuti, la patologia ha come oggetto di indagine proprio le malattie.

Ecografia 3D/4D

Si basa sulla ricostruzione ed elaborazione computerizzata delle normali immagini ecografiche bidimensionali.

Ecografia morfologica

Viene eseguita dalla ventesima alla ventitreesima settimana di gestazione ed è, assieme all’ecografia del primo trimestre, il controllo più importante e complesso di tutta la gravidanza.

Cardiotocografia

La cardiotocografia – dal greco tokos, nascita, e graphein, scrivere – consente di monitorare la frequenza cardiaca fetale e le contrazioni uterine.

D.T.C. e R.C.U. 

Il raschiamento viene eseguito per diagnosticare o curare differenti condizioni morbose uterine. Si tratta di una pratica medica dolorosa, che in quanto tale richiede un’anestesia generale (più spesso) o locale (meno frequentemente).

Colposcopia

Si usa soprattutto per studiare eventuali anomalie delle cellule del collo dell’utero emerse con il Pap test.

0968 432530

Dott.ssa Marzia Gatto

Ostetrica

L.U.I. – Inseminazione intrauterina

L’inseminazione intrauterina IUI è una tecnica di riproduzione assistita che consente la deposizione del seme maschile, opportunamente trattato, nell’apparato genitale femminile. E’ un processo che sostituisce il rapporto sessuale e ha lo scopo di facilitare l’incontro tra spermatozoo e ovocita.

Tale trattamento comporta una moderata stimolazione farmacologica (gonadotropine) per la crescita follicolare multipla. Si effettuano controlli ecografici e dosaggi ormonali per eseguire l’andamento dell’ovulazione durante il trattamento.

Il primo controllo ecografico associato ad un prelievo di sangue per dosare FSH,LH,ESTRADIOLO, viene effettuato il secondo o terzo giorno del ciclo: è in questa giornata che si decide se la paziente potrà  proseguire con la stimolazione, chiamando il pomeriggio il ginecologo dal quale è seguita che la informerà dei valori dei dosaggi ormonali effettuati la mattina. I successivi controlli ecografici saranno man mano stabiliti dal ginecologo.
In coincidenza dell’ovulazione, il partner maschile produrrà un campione di liquido seminale  che sottoposto a capacitazione verrà poi introdotto nella cavità uterina mediante un catetere flessibile. Tale tecnica è del tutto indolore per la paziente e viene effettuata nel nostro reparto di PMA.

0968 432530

Veronica Martino

Ostetrica

F.I.V.E.T. – I.C.S.I.

Sono tecniche di laboratorio che prevedono entrambe l’aspirazione degli ovociti dai follicoli. Quindi la terapia che deve essere effettuata dalla paziente e il prelievo degli ovociti sono assolutamente uguali nelle due tecniche. Quale tecnica adottare è una decisione che si prende “in laboratorio” dopo il prelievo ovocitario

PICSI

La tecnica Picsi o di iniezione fisiologica degli spermatozoi è basata sull’affinità degli spermatozoi per le cellule che circondano l’ovulo. Questa affinità tra gli ovuli e gli spermatozoi è possibile grazie a un certo numero di ricettori presenti sulla membrana cellulare. In alcuni casi, la presenza di questi ricettori è legata alla qualità degli ovuli, o con difetti nella catena del DNA.I ricettori che riconosce la PICSI sono legati alla maturazione degli spermatozoi. In questo modo, gli spermatozoi che vengono selezionati dopo questo processo sono di maggiore qualità e quindi con più probabilità di successo di fecondare l’ovulo.

T.E.S.E.

è una biopsia del tessuto testicolare, procedura che consente di recuperare spermatozoi da un piccolo frammento di tessuto del testicolo asportato chirurgicamente. La TESE può essere effettuata in anestesia locale, loco-regionale o in sedazione profonda. Il chirurgo incide il tessuto che ricopre il testicolo (tunica albuginea) e preleva una sezione dei tubuli seminiferi grande quanto un seme d’arancia. Il frammento asportato è consegnato all’interno di provetta sterile alle biologhe per l’estrazione degli spermatozoi. Il prelievo può essere singolo o multiplo nello stesso testicolo. Presso il nostro Centro si esegue di routine anche un esame istologico che consente di porre una diagnosi precisa dell’azoospemia e di intercettare forme tumorali occulte, frequenti nelle NOA.

Scongelamento embrioni e transfer omologo

Il trasferimento di embrioni congelati è una tecnica di procreazione assistita con un tasso di gravidanza molto alto, grazie alla grande efficacia delle tecniche attuali di congelamento di embrioni, note come tecniche di vitrificazione embrionale. Gli embrioni congelati (vitrificati) di un ciclo di fecondazione in vitro vengono scongelati, si tengono in coltura in laboratorio per valutarne lo sviluppo e infine vengono trasferiti nell’utero materno dove avrà luogo l’impianto. La vitrificazione embrionale non ha alcun effetto sulla qualità o sulla capacità di impianto. In tal modo, l’embrione vitrificato conserva tutto il suo potenziale riproduttivo.

Scongelamento ovociti

inseminazione e trasfer O.D. – con mancata fecondazione

Una soluzione per preservare la propria fertilità nelle ipotesi in cui sia necessario posticipare una gravidanza per scelta, necessità o qualora sia indispensabile sottoporsi ad un trattamento potenzialmente nocivo per la propria salute riproduttiva.

IMPORT-Export di Gameti: Ovodonazione spermiodonazione blastodonazione

0968 432530

Francesco Isabella

Medico Specializzando

Congelamento Seme

La crioconservazione del seme maschile è una procedura di raccolta e mantenimento dei gameti maschili (spermatozoi) in una apposita struttura contenente azoto liquido (-196° C). Ciò rende possibile il mantenimento degli stessi per lunghi periodi.

Congelamento Ovociti

Il congelamento degli ovociti, o vitrificazione di ovociti, è il processo che si applica per la preservazione della fertilità della donna. Questa tecnica di congelamento ultrarapido permette di preservare la probabilità attuale di gravidanza in previsione del futuro qualora non si ottenga una gestazione spontanea.

Congelamento Embrioni

Il congelamento degli embrioni, è una tecnica con lo scopo di preservare l’esito del trattamento in vitro embrioni fecondazione sia perché una volta che il trasferimento di embrioni in eccedenza hanno buona qualità o perché per vari motivi necessario o opportuno per effettuare il successivo trasferimento.

Custodia seme, ovociti, embrioni per un anno
 

0968 432530

  • HPV TEST – PAP TEST
  • HPV SU LIQUIDO SEMINALE
  • HPV SU SALIVA
  • HPV SU PRELIEVO VENOSO
  • CARIOTIPO, FIBROSI CISTICA
  • MICRODELEZIONE DEL CROMOSOMA Y
  • PANNELLO TROMBOFILICO
  • MICROCITEMIA, BRCA 1-2
  • FISH SU LIQUIDO SEMINALE, CELIACHIA, X FRAGILE (SINDROME DI MARTIN-BELL).

0968 432530

Dott. Franco Marincolo

Ginecologo

Revigen è una metodica innovativa e indolore che, grazie alle nuove scoperte della bioingegneria, apre nuove prospettive alla patologie vulvo-vaginali.

Le energie di REVIGEN intervengono efficacemente ed in modo non invasivo per correggere i disordini dell’estetica e della funzionalità genitale femminile.

  • IPERLASSITÀ VAGINALE

  • SECCHEZZA E ATROFIA

  • IRRITAZIONE, BRUCIORE E PRURITO INTIMO

  • LIEVE INCONTINENZA URINARIA

  • DISTURBI DELLA SFERA SESSUALE CON ASSENZA DI LUBRIFICAZIONE E DOLORE DURANTE IL RAPPORTO

  • LIEVE PROLASSO GENITALE

  • IPOTONIA DEL PAVIMENTO PELVICO,VAGINISMO

0968 432530

Free Checkup

The basis of Wellness

DNA Testing

Accurate Results

Cardio Exam

With High-End Equipment

DNA Testing

Accurate Results

Insieme diamo alla luce

una nuova vita

La procreazione medicalmente assistita

riguarda quindi aspetti della vita in cui le coppie sono fortemente

coinvolte sia sotto il profilo emotivo che psicologico e sociale,

noi ci prendiamo cura di tutto.

Vuoi un appuntamento?

Chiama il numero 0968 432530 o compila il modulo appuntamenti...